HACCP, Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente e Sistemi di Qualità

vetrofania HACCP-page-001

 

 

HACCP (CE 852/2004)

Professionista responsabile e docente dei corsi:

Dott.ssa Carmen Daniela DILILLO

 

 

 

L’acronimo HACCP deriva da Hazard Analysis Critical Control Point (Punti critici di controllo dell’analisi dei rischi) e indica un metodo di autocontrollo igienico / sanitario che ogni operatore nel settore della produzione e della manipolazione di alimenti deve attuare, con lo scopo di valutare pericoli e rischi, e in base a questi stabilire misure di controllo per tutelare la salute del consumatore.

Il Sistema di Autocontrollo è incentrato sull’attuazione di misure preventive, valutando in ogni fase della produzione e/o della manipolazione i rischi che possono pregiudicare la conformità degli alimenti, riperquotendosi sulla salute del consumatore finale.
Il monitoraggio e la registrazione di tutti i fattori che possono concorrere al “rischio” permettono di individuare i comportamenti ottimali al fine di una valida prevenzione.
L’elaborazione di un piano HACCP si basa su 7 principi:
Individuazione e analisi dei pericoli
Individuazione dei CCP (punti critici di controllo)
Definizione dei Limiti Critici
Definizione delle procedure di monitoraggio
Definizione e pianificazione delle azioni correttive
Definizione delle procedure di verifica
Definizione delle procedure di registrazione
Il Manuale di Autocontrollo
E’ uno specifico documento aziendale atto ad implementare il sistema di autocontrollo / HACCP; questo documento (ed i suoi allegati) descrive l’azienda e contiene le procedure da applicarsi per la gestione degli alimenti (ricevimento e stoccaggio, lavorazione, produzione e trasformazione, somministrazione).
Cosa proponiamo in ambito HACCP
La realizzazione delle procedure, della stesura del Manuale di Autocontrollo e dell’assistenza per l’implementazione del piano di autocontrollo / HACCP.
Un altro servizio proposto in questo ambito è la Formazione del personale addetto alla manipolazione di alimenti.

 

allergeni-page-001


GESTIONE ALLERGENI

 

 

 

 

La Commissione Europea ha emanato la direttiva 2003/89/CE, recepita in Italia con il D.lgs. 114/2006 che ha modificato il D.lgs. 109/92 con l’obiettivo di garantire ai cittadini, soprattutto a quelli con sensibilità nota a componenti od additivi alimentari, il diritto ad un’informazione più approfondita sul contenuto degli alimenti introducendo una lista positiva di sostanze considerate “allergeniche” da dichiarare obbligatoriamente in etichetta, qualora siano presenti in un prodotto alimentare.

Normativa: Normativa ALLERGENI – RegUE1169_2011:

Elenco allergeni: Elenco ALLERGENI conf

Cosa proponiamo in ambito GESTIONE ALLERGENI:

  • FORMAZIONE
  • ASSISTENZA AMMINISTRATIVA
  • ASSISTENZA TECNICA con un SOFTWARE di GESTIONE riservato agli ASSOCIATI

 

 

qualita-sicurezza-ambiente

 

 

SICUREZZA – AMBIENTE – QUALITA’

 

 

 

Sportello tecnico predisposto per gli adempimenti riguardanti:

  • Gestione e denuncia rifiuti
  • Insegne e cartellonistica stradale
  • Installazione tende e coperture
  • Sicurezza impianti e nei luoghi di lavoro
  • Certificazioni di qualità delle imprese
  • Edilizia

Il Servizio Urbanistica opera in tutti quei casi in cui l’attività d’impresa impatti con problematiche di autorizzazione o programmazione comunque legate alla tutela dell’assetto urbano.

L’attività svolta è essenzialmente tecnica ma – ovviamente – il Servizio sovrintende anche agli aspetti giuridico-amministrativi dei temi trattati.

Schematicamente, le imprese iscritte ricevono consulenza ed assistenza dal Servizio Urbanistica su:

  • Richiesta di autorizzazione per l’impianto di insegne, faretti, tende e impianti che insistono sul suolo pubblico del COMUNE o dei Comuni della Provincia
  • Richiesta di Nulla Osta Tecnico Sanitario presso le ASL competenti
  • Rilievo planimetrico di locali commerciali, richiesto per lo svolgimento di diverse procedure amministrative varie (DIA di somministrazione; SCIA edilizia; ecc.)
  • Piani di Evacuazione
  • Consulenza urbanistico-commerciale
  • Rappresentanza e supporto nella redazione di Piani del Commercio, dei Pubblici Esercizi e del Commercio su Aree Pubbliche

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close